Quando iniziare a usare una crema antirughe?

0
24
come fare lo scrub

Quando iniziare a usare una crema antirughe? Sono tantissime le donne che cercano una risposta a tale quesito, specialmente le giovani, ma è anche vero che non esiste una vera e propria “regola” da seguire. L’ideale per la propria salute, sarebbe puntare sulla prevenzione.

Quando iniziare a usare una crema antirughe? Tutti i dettagli in merito

Quando iniziare a usare una crema antirughe? Questa è una domanda che si pongono tantissime donne, specialmente le più giovani, timorose di veder comparire le prime righe già durante la loro gioventù. Come si sa però, i segni dell’età appaiono quando si raggiunge una fascia di anni elevata. Nonostante questo, sarebbe meglio puntare il più possibile sulla prevenzione. Proprio per tale motivo, gli esperti consigliano di optare per creme anti-age già durante i 35 anni e, se possibile, già dai 30. L’ideale sarebbe preferire prodotti rassodanti e soprattutto nutrienti.

Tra l’altro sarebbe meglio far ricadere la propria scelta su elementi in grado di agire sulle zone più soggette alla comparsa di rughe. Tra queste ad esempio vi è il contorno occhi. Se per le giovani di 30-35 anni sarà possibile scegliere creme che prevengano la problematica estetica in questione, quando si avanza con l’età invece si dovranno selezionare soluzioni diverse. Per chi ha già intorno ai 40-45 anni infatti sarebbe preferibile acquistare creme che abbiano componenti specifiche antietà. Oltre a questi suggerimenti però si deve tener conto di importanti considerazioni, come ad esempio il fatto che le rughe compaiono in base a differenti fattori. Non sempre infatti quando si raggiunge una certa soglia di anni, è detto che vi siano i primi segni dell’età. Può capitare infatti che a causa di uno stile di vita disordinato, non regolare e carico di stress, gli stessi facciano la loro comparsa anche prima, o al contrario può succedere che la pelle risulti giovane per un numero maggiore di anni, rispetto alla media, a causa di aspetti ereditari. Proprio per questo, si può quindi constatare che non esiste un’età specifica che faccia da “indicatore” circa i tempi da cui si dovranno obbligatoriamente usare creme del genere. L’ideale sarebbe pensare alla prevenzione, ma soprattutto è sempre bene farsi consigliare da un buon dermatologo di fiducia. Oltre a questo, a riguardo si possono fornire anche altri suggerimenti.

Alcuni consigli utili

Quello della prevenzione è senza dubbio un suggerimento ricco di utilità, in quanto se si punta sul prevenire, vi saranno più possibilità di rallentare la formazione di rughe. Quando invece queste ultime saranno già presenti sul viso, sarà sempre più difficile cancellarle. Si aggiunge a questo però anche il fattore legato alla scelta di prodotti giusti ed efficaci. Non solo si dovrebbe scegliere in base alla promessa che le loro confezioni indicano circa i risultati, anche perché questi ultimi non è detto che siano certi, ma sarà meglio acquistare solo dopo essersi accertati di aver optato per un rivenditore eccellente. Quest’ultimo infatti dovrà essere serio e dovrà avere una certa professionalità, al fine di ottenere solo creme di ottimo livello qualitativo e capaci di soddisfare effettivamente chi le acquista. Come si è visto, non vi è proprio una regola circa l’età giusta a cui si dovrebbe iniziare a usare una crema antirughe, ma è anche vero che prima si avvia la prevenzione e meglio è, specialmente se si comincia a 30 anni.